Seguici

Cerca nel sito

Ultime notizie

Arriva a Venezia la barca “green” per trasportare opere d’arte

I trasporti delle opere d’arte a Venezia sono talmente frequenti da aver reso necessaria una barca pensata proprio per trasportare questo gene di carico. Ideata in collaborazione con il corriere DHL, sarà totalmente green

Il Salone Nautico di Venezia continua a parlare di sostenibilità e ambiente con la presentazione, oggi all’interno dell’Arsenale, di Studio 43, la prima barca green, già operativa, costruita per trasportare opere d’arte in ambiente climatizzato in laguna. Studio 43 è stata progettata dal veneziano Pietro Tosi, consigliere di Assonautica, in collaborazione con l’azienda specializzata nei servizi di logistica DHL. Lo rivela l’Ansa.

-advertising-

Un importante studio di ricerca per ogni singolo dettaglio, dagli isolanti alla gestione dell’umidità e delle temperature

Lo scafo è stato progettato per una mobilità acquea sostenibile, volta a ridurre al minimo l’impatto ambientale e salvaguardare la salute della laguna da inquinamento. La barca è costituita da tutte componenti elettriche a partire dal motore fino alla gru. Con un importante studio di ricerca per ogni singolo dettaglio, dagli isolanti alla gestione dell’umidità e delle temperature. Per una conservazione ottimale di opere d’arte di valore e per garantire il pieno rispetto dell’ambiente lagunare che la ospiterà nei suoi trasporti.


L’imbarcazione è stata presentata dall’ideatore e progettista di Studio 43, Pietro Tosi, dal Direttore operativo di Vela Spa, Fabrizio D’Oria, dal consigliere delegato per la tutela delle tradizioni, Giovanni Giusto, dal presidente di Assonautica Venezia, Marino Masiero e dall’azienda specializzata nei servizi di logistica DHL.

“La barca che presentiamo oggi è il frutto di un lavoro di ricerca in ogni singolo componente, finalizzata a non inquinare” – commenta Tosi. “Un tema che mi è caro da sempre, già a partire dagli anni ’90 quando l’attenzione alla sostenibilità non era forte quanto oggi”.

La redazione

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Ultime notizie

Da domani, lunedì 15 marzo, il Veneto entra in zona rossa. Non un lockdown ma poco ci manca. Ecco la lista dei principali divieti...

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Nei primi giorni di luglio, dall’8 all’11 ci sarà un ritorno alle vecchie restrizioni con Venezia in Zona Rossa per il G20 Il G20...

Copyright © 2021 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it