Seguici

Cerca nel sito

Fatti

E il Veneto decise la sanificazione degli stabilimenti balneari. Tutti quanti

La Regione Veneto assieme ad Unionmare Veneto annuncia l’avvio di procedure di sanificazione certificate negli stabilimenti balneari e nelle strutture ricettive. Di tutte le spiagge del litorale Veneto

E’ stato presentato questa mattina a Jesolo il progetto “Costa Veneta-Zona Blu” di Unionmare Veneto, in collaborazione con la Regione del Veneto. L’associazione di categoria che raggruppa le attività imprenditoriali balneari annuncia l’avvio di procedure di sanificazione certificate negli stabilimenti balneari e nelle strutture ricettive di tutte le spiagge del litorale Veneto.

-advertising-

Caner: “Un messaggio chiaro che rispecchia la nascita di nuovi bisogni da parte dei turisti”

“La prima regione d’Italia per presenze turistiche sarà anche la prima destinazione balneare ad essere completamente sanificata – commenta l’assessore regionale al Turismo, Federico Caner -. Un messaggio chiaro che rispecchia la nascita di nuovi bisogni da parte dei turisti, come quello più evidente legato alla sicurezza nella fruizione dell’esperienza turistica. Tutti siamo diventati molto più attenti a concetti legati alla sanificazione, pulizia, distanziamento sociale. E’ fondamentale saper ricalibrare i servizi e la loro comunicazione sulla base di questi nuovi asset”.

“Un litorale Veneto dove è possibile trovare un alto livello di sicurezza e una grande attenzione verso il turista”

“Le nostre spiagge assieme alle bellezze paesaggistiche ed architettoniche, al buon vino e cibo, e alla nostra tradizionale accoglienza oggi potranno vantarsi di essere anche mete sicure, sostenibili e rispettose delle risorse naturali – continua Caner -. E questo non lo diciamo noi. Ma lo attesta il marchio di qualità ecologica dell’Unione Europea, Ecolabel EU, che costituisce una ulteriore garanzia a tutela dei nostri ospiti”.

“In Veneto, quindi, oltre ad avere gli approdi turistici e le spiagge Bandiera Blu, quelle a misura di bambino Bandiera Verde dei pediatri, possiamo vantare una costa tutta ‘ZonaBlu’ – conclude Caner. “Un litorale Veneto dove è possibile trovare un alto livello di sicurezza e una grande attenzione verso il turista e senso di responsabilità nei confronti dell’ambiente”.

La redazione

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico