Seguici

Cerca nel sito

Luoghi

Un raro aperitivo archeologico nell’antica Verona sotterranea

Il percorso inizierà presso l’area archeologica di via San Cosimo, alla scoperta del sistema difensivo dell’Antica Verona

Verona, 9 giugno – Una serata suggestiva quella dedicata all’archeologia veronese. Con un itinerario che comprende tutte le aree archeologiche della città scaligera e un aperitivo finale, il pubblico potrà riscoprire la più antica storia di Verona. Il percorso inizierà presso l’area archeologica di via San Cosimo, alla scoperta del sistema difensivo di Verona, dall’età municipale all’altomedioevo. Si proseguirà poi visitando parte di una ricca domus romana di età imperiale, costruita subito a ridosso della cinta. 

-advertising-

L’area archeologica del Criptoportico di Corte Sgarzerie

Per la seconda tappa di questo affascinante tour, è prevista l’area archeologica del Criptoportico di Corte Sgarzerie. Qui si completerà la conoscenza della città antica con un immersione nel contesto del Foro romano, e in particolare del Capitolium. Come a Brescia, il Foro dell’antica Verona fu il principale tempio cittadino dedicato alle tre divinità romane: Giove, Minerva e Giunone.

la Villa Romana di Valdonega

La terza tappa dell’itinerario porta infine alla Villa Romana di Valdonega, fuori le mura, davanti ai resti di una magnifica villa suburbana. Quello di Valdonega è il più noto tra i vari complessi che dovevano popolare le pendici delle colline che circondavano la città di Verona, a ridosso del fiume Adige. 

L’evento avrà luogo nei giorni domenica 19 giugno e sabato 25 giugno 2022, dalle ore 17:00 alle ore 20:00 e durerà circa tre ore. Il costo è di 20 euro compresi di un originale aperitivo nell’antichità. A causa però degli spazi ridotti e della rara opportunità, l’associazione Archeonaute richiede la prenotazione obbligatoria tramite il sito www.archeonaute.it

Andrea Pesavento

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico