Seguici

Cerca nel sito

Persone

Red Canzian realizza “Casanova”, la sua opera pop

35 brani inediti per 2 ore di musica, 21 performer scelti tra 1700 candidati, doppio album con artwork di Milo Manara: è “Casanova”, l’opera pop di Red Canzian

“L’unica cosa buona che ha fatto il Covid è stata tenermi a casa a lavorare” scherza Red Canzian, presentando il frutto del suo lockdown: l’opera pop ‘Casanova’ – 35 brani inediti per 2 ore di musica, 21 performer scelti tra 1700 candidati, doppio album con artwork di Milo Manara – che debutterà a Venezia il 21 gennaio 2022.
Il musical è ambientato proprio a Venezia, a metà del 1700: qui Giacomo Casanova – interpretato da Gian Marco Schiaretti – all’età di 35 anni fa ritorno dopo un periodo passato a Vienna, e qui sventa un complotto ai danni della Serenissima, finendo pure per innamorarsi della giovane Francesca (Angelica Cinquantini).

-advertising-

Quella di Casanova è una personalità molto più complessa di quella del seduttore libertino

Quella di Casanova “è una personalità molto più complessa di quella del seduttore libertino dell’iconografia comune – chiosa Canzian – in realtà poeta, alchimista, libertario, diplomatico e ‘occhi’ di Venezia ai tempi della Serenissima”. Dopo tanti anni, il Casanova di Red sta per diventare realtà: nonostante le incertezze legate alla pandemia, negli ultimi 20 mesi 50 persone hanno lavorato al progetto a tempo pieno “senza aspettare di sapere quando i luoghi della musica avrebbero riaperto”. A gennaio, finalmente, il debutto, e poi un tour tra Bergamo, Udine, Milano, Treviso e Torino. (fonte: ANSA).

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico