Seguici

Cerca nel sito

Fatti

Montecchio, vandali sfasciano i fari del Castello di Romeo

E’ accaduto la notte tra lunedì 25 e martedì 26 luglio al famoso Castello di Romeo, a Montecchio.

Alcuni vandali, dalle generalità ignote, si sono accaniti sul luogo teatro della celebre storia d’amore di Shakespeare. I teppisti hanno frantumato i faretti che illuminano le mura del castello di Romeo.

-advertising-

Indagini in corso

Dopo aver denunciato l’accaduto alle autorità competenti, il Comune di Montecchio si è subito mosso per la riparazione del danno. Le forze di polizia stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza, presenti nella zona del castello di Romeo, per individuare i responsabili del deplorevole gesto.

L’ira del sindaco

Duro il commento del Sindaco di Montecchio Maggiore, Gianfranco Trapula. “Fatti di questo genere sono inaccettabili. I castelli sono il simbolo della nostra città, patrimonio storico e culturale che appartiene a tutta la collettività. Come tali vanno tutelati e rispettati. Sono in corso delle indagini e spero vivamente che gli autori di questi atti ignobili di vandalismo insensato siano identificati e paghino caro i danni arrecati al nostro monumento”.

La mancanza di valori

Certo è che, nell’era della Cancel culture e della mancanza di valori e riferimenti identitari, purtroppo non c’è da stupirsi se qualche ragazzino compie simili atti. Ci sarebbe anzi da chiedersi se, i provetti vandali di Montecchio, di fatto conoscano la storia del Castello di Romeo e la romantica storia d’amore e dolore che rappresenta.

Aldo Marzio

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico