Seguici

Cerca nel sito

Fatti

Maturità, a Venezia torna a impazzare il vecchio Seneca con Epistulae morales

Alla prova su Seneca al Classico di Venezia per lo studente è stata una versione particolarmente semplice

“Parlo per me, ma credo che abbiamo avuto parecchia fortuna, era piuttosto abbordabile”. è soddisfatto Giorgio Banon, studente del liceo classico Marco Polo di Venezia, al termine della seconda prova per la Maturità. Banon ha impiegato solo quattro delle sei ore disponibili per completare la storica versione di Lucio Anneo Seneca, tratta dalle Epistulae morales.

-advertising-

La fortunata scelta sui Romani

Preparatissimo sull’argomento, Banon è stato uno dei primi studenti ad aver portato a termine la traduzione di Epistulae morales. “Non sono rimasto sorpreso” ha dichiarato lo studente all’ANSA. “Ci avevano detto che la scelta sarebbe potuta ricadere su uno tra Cicerone e Seneca. Nessuna indicazione in più, ma quando uno dei miei compagni alle 8.30 ha pescato una delle tre buste disponibili, è effettivamente uscito Seneca. E poi – conclude Banon – avere la commissione interna è sicuramente un vantaggio”.

Epistulae morales

Le Epistulae morales ad Lucilium, rappresentano l’espressione più matura della riflessione filosofica di Lucio Anneo Seneca. Nato a Cordova nel 4 a.C. e morto a Roma nel 65 d.C., il grande pensatore romano è studiato ancora oggi in tutto il mondo. Le Epistulae morales sono una raccolta di 124 lettere raccolte in 20 libri e composte durante gli anni di ritiro dalla vita pubblica tra il 62 e il 65 d.C..

Le lettere sono indirizzate all’amico Lucilio, discepolo di Seneca, e molto probabilmente alcune di esse gli sono state realmente inviate. A differenza di Seneca, quella di Lucilio è una figura poco nota ai posteri. Di lui si sa solamente che fu procuratore imperiale in Sicilia e autore di opere sia in prosa che in versi.

Aldo Marzio

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Persone

Il mitico cantante Bobby Solo, talmente innamorato di Badia Polesine da decidere di viverci, denuncia una truffa lunga trent’anni che gli sarebbe costata centinaia...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico