Seguici

Cerca nel sito

Fatti

Nasce a Venezia il nuovo progetto artistico della prestigiosa casa editrice Marsilio

Non più solo prestigiose pubblicazioni d’arte, ma anche mostre e iniziative culturali: dall’esperienza più che ventennale della casa editrice nel settore dell’arte, ampliata e sviluppata con Civita Tre Venezie e i suoi soci (Fondazione di Venezia e Opera 20, società del Gruppo Costa Edutainment), nasce Marsilio Arte

Marsilio, casa editrice del Gruppo Feltrinelli, da sempre impegnata nella produzione di cataloghi d’arte, di fotografia e libri illustrati, dà vita a Marsilio Arte, una società interamente dedicata alla progettazione e realizzazione di mostre e iniziative culturali, alla gestione di bookshop e servizi per musei e siti espositivi, all’ideazione e produzione di libri e cataloghi. Marsilio Arte nasce dall’esperienza più che ventennale della casa editrice nel settore dell’arte, ampliata e sviluppata con Civita Tre Venezie e i suoi soci (Fondazione di Venezia e Opera 20, società del Gruppo Costa Edutainment).

-advertising-

Cataloghi, libri d’arte e mostre rappresentano da sempre un settore strategico di interesse per Marsilio

Mediante un aumento di capitale strutturato attraverso il conferimento delle sue attività nel settore artistico e del marchio “Marsilio Arte”, appositamente costituito, Marsilio ha acquisito il controllo di Civita Tre Venezie (da oggi ridenominata Marsilio Arte) con una quota pari al 51%, destinata a salire al 70% nei prossimi due anni.
Cataloghi, libri d’arte e mostre rappresentano da sempre un settore strategico di interesse per Marsilio, che ha all’attivo rapporti consolidati con alcune delle più importanti istituzioni culturali e museali italiane e straniere come Palazzo Strozzi a Firenze, Fondazione Pinault, Fondazione Cini, Gallerie dell’Accademia, Fondazione Vedova, Michelangelo Foundation per Homo Faber, Palazzo Grimani, Collezione Peggy Guggenheim, M9-Museo del ‘900, Fondazione Kapoor, Casa dei Tre Oci e Musei Civici a Venezia, Fondazione Pirelli Hangar-Bicocca, Palazzo Reale e Castello Sforzesco a Milano, Galleria Borghese e MAXXI a Roma, Teatro Olimpico di Vicenza, National Gallery of Art a Washington e Barbican Art Gallery a Londra. Forte di questa esperienza, Marsilio Arte mira a diventare uno dei principali operatori del comparto dell’arte.

Il programma del 2022 è ricco di iniziative e verrà annunciato nei prossimi mesi

Diversi i progetti già in cantiere: la grande collettiva Corpus Domini a Palazzo Reale (dal 27 ottobre 2021) in collaborazione con il Comune di Milano, la mostra La Fabbrica del Rinascimento, un viaggio all’interno della fucina di creatività del Rinascimento attraverso i lavori di Andrea Palladio, Paolo Veronese, Jacopo Bassano e Alessandro Vittoria (dall’11 dicembre 2021) con il Comune di Vicenza e a fine febbraio 2022 aprirà a Treviso la mostra dedicata a Paris Bordon al Museo Santa Caterina. Il programma del 2022 è ricco di iniziative e verrà annunciato nei prossimi mesi insieme alla comunicazione dedicata al pubblico, che comprenderà un sito istituzionale e canali social, per fornire approfondimenti e informazioni sulle attività di Marsilio Arte e delle realtà con cui collabora. (fonte: ANSA).

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico