Seguici

Cerca nel sito

Luoghi

Da Est a Ovest del Veneto: la Via Postumia

Da Aquileia a Genova c’è un antica via romana che fa fare un viaggio nella Storia: la Via Postumia, attraversa il Veneto da Est a Ovest

La Via Postumia ha una Storia antichissima, e una nuova vita molto recente che permette di ripercorrere antichi cammini e riscoprire le nostre radici. Parte da Aquileia, oggi in Friuli ma antica capitale della Regio X Venetia et Istria, che racchiudeva in epoca romana i territori abitati dai Venetici. E arriva fino a Genova, tagliando orizzontalmente tutto il Veneto.

-advertising-

Nata come strada consolare nel 148 a.C., fu utilizzata poi nel corso dei secoli come viatico per merci, truppe e privati cittadini. Tutti coloro che, sotto l’egida di Roma, attraversavano il Nord Italia da Est a Ovest. Nel Medioevo, invece, divenne importantissima perché rientrava nelle rotte jacobee, ovvero quelle strade che portavano i pellegrini verso Santiago de Compostela.

Mettersi in cammino per attraversare il Veneto da Est a Ovest camminando zaino in spalla

Grazie all’associazione Amici della Via Postumia, negli ultimi anni, un cammino che era stato dimenticato è tornato alla luce. Una storia incredibile di volontà e passione, per dare a tutti la possibilità di muovere i propri passi sulle orme della Storia.

La Via Postumia ha anche una sua Credenziale, scaricabile dal sito Amici della Via Postumia, sulla quale è possibile apportare i timbri rilasciati dalle ospitalità convenzionate lungo il cammino, così da tenere traccia del proprio viaggio, proprio come sul Cammino di Santiago.

La Via Postumia: da Concordia Saggittaria all’Adige il tratto che attraversa il Veneto

Si arriva da Ovest, dal Friuli, e si arriva in Veneto da Concordia Saggittaria, per poi toccare paesi storici come Oderzo, l’antica Opitergium, splendide città come Treviso, fiumi importanti e storici come il Piave, fiume sacro alla Patria.

E ancora lo splendore di Castelfranco e Cittadella, con le sue mura medievali che la rendono unica. Oppure la bellissima Verona, la città del Palladio, Vicenza. Ma soprattutto paesini, paesaggi incantati, colline e vigneti, una vera boccata d’ossigeno in terra veneta.

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico