Seguici

Cerca nel sito

Fatti

Green pass. “Vuoi i tuoi soldi? Vaccinati”: blitz di protesta “colpisce” le banche del Veneto

Green Pass, azione provocatoria di CasaPound negli istituti di credito del Veneto: “vuoi prelevare i tuoi soldi? Vaccinati”

“Da domani senza la dose giornaliera di vaccino non potrai accedere ai soldi sul tuo conto”, questo il messaggio che recitano centinaia di adesivi e cartelli a firma CasaPound attaccati sui bancomat dei maggiori istituti di credito. L’azione, chiaramente rivolta contro il Green Pass, si è svolta in tutta Italia. I cartelli sono comparsi anche qui in Veneto e in particolare a Verona, Padova, Treviso, Venezia e nel Polesine.

-advertising-

“Ormai è palese che le misure del governo non abbiano nessun tipo di fondamento sanitario”

“La nostra è un’azione provocatoria per protestare contro l’obbligo di green pass per accedere anche a servizi come banche e poste – si legge in una nota diffusa dal movimento – Ormai è palese che le misure del governo non abbiano nessun tipo di fondamento sanitario. Lo scopo è solo quello di costringere, con la minaccia e il ricatto, la popolazione a vaccinarsi per poter usufruire di servizi necessari. Il copione è sempre lo stesso: additare come criminale chi non si vaccina, nonostante non violi alcuna legge”.

“Draghi, Sileri e i loro accoliti vorrebbero rendere, parole loro, la vita difficile a chi non cede al ricatto”

La nota prosegue così: “I criminali, è ora di dirlo chiaramente, sono altri e siedono sulle poltrone governative: non c’è altro modo di definire chi, pur di non prendersi le proprie responsabilità politiche, cerca in ogni modo di gettare fango sui propri cittadini. Draghi, Sileri e i loro accoliti che vorrebbero rendere, parole loro, la vita difficile a chi non cede al ricatto, sappiano che esistono italiani che non si sono arresi e non si arrenderanno ora: saremo noi a rendere la vita difficile a questo circolo di burattini”.

La redazione

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico