Seguici

Cerca nel sito

Fatti

Padova: dottoressa ferita con un coltello da un paziente

dottoressa coltello iov

Questa mattina una dottoressa dell’Istituto Oncologico Veneto di Padova è stata aggredita con un coltello da un paziente. Le sue condizioni sono stabili. L’aggressore, un anziano di 85 anni, si trova ora agli arresti domiciliari. Si indaga su movente e dinamica

E’ una dottoressa dell’Istituto Oncologico Veneto il medico aggredito con un coltello da un paziente stamane a Padova. La donna, secondo le prime informazioni, avrebbe riportato ferite ad una mano, cercando di difendersi, ed al collo. Non è in gravi condizioni. Sembra che l’aggressione sia avvenuta mentre l’uomo, non un ricoverato nell’istituto, stava aspettando di effettuare una terapia antalgica.

-advertising-

L’aggressore è un anziano di 85 anni

L’aggressore è un anziano di 85 anni. L’uomo, dopo essere stato bloccato dagli agenti della Questura, è stato arrestato con l’ipotesi di reato di lesioni aggravate dall’uso dell’arma. L’arresto è stato convalidato e il giudice ne ha disposto gli arresti domiciliari nella sua casa di Padova.

Zaia: “Un gesto di enorme viltà”

Il presidente della regione Veneto Luca Zaia invoca norme ad hoc per tutelare i medici in corsia, sempre più spesso vittime di violenze: “E’ un fatto gravissimo quello successo oggi ad un nostro professionista della sanità veneta. Sono in apprensione per quanto è accaduto. Aggressioni come quella di oggi stanno diventando dei fatti quasi di routine quotidiana. Il Presidente veneto Luca Zaia lancia poi una proposta: “E’ giunto il momento di ottenere leggi ad hoc affinché i nostri medici siano ampiamente tutelati e perché ci siano pene più severe. Esprimo la mia più ferma condanna – dice il governatore – per un gesto di enorme viltà e la mia personale vicinanza al professionista ferito. Seguo personalmente l’evolversi della situazione in contatto con la direzione dello Iov e dell’Azienda ospedaliera”.

Ora si indaga su movente e dinamica.

La redazione

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Persone

Il mitico cantante Bobby Solo, talmente innamorato di Badia Polesine da decidere di viverci, denuncia una truffa lunga trent’anni che gli sarebbe costata centinaia...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico