Seguici

Cerca nel sito

Uncategorized

Padova: restauro del Bastione Moro

Le mura cinquecentesche di Padova hanno finalmente una nuova vita: il restauro del Bastione Moro lo restituirà ai cittadini

È stato presentato il piano di un intenso e attento recupero delle strutture originarie del Bastione Moro, un restauro annunciato oggi. Un lavoro incredibile e attento, che comprende anche una scenografica illuminazione, per rendere tutto più suggestivo.

-advertising-

Si tratta, in particolare, dell’area accessibile da Via Citolo da Perugia, un luogo incredibile, che presto rientrerà negli itinerari delle visite guidate, così da poter mostrare a turisti e appassionati tutta la sua bellezza.

Dall’amministrazione di Padova giunge il benestare per il restauro del Bastione Moro

Il vicesindaco di Padova, Andrea Micalizzi, ha commentato in modo molto positivo questa bella iniziativa che salvaguarda il territorio e lo valorizza, mettendone in luce i pregi e i luoghi più belli e significativi.

«Oggi abbiamo riconsegnato ai padovani un altro luogo straordinario. L’area del Bastione MoroII è sconosciuto ai più, dietro il portone chiuso da anni c’era una discarica orribile; oggi con tanti residenti del quartiere abbiamo aperto questi cancelli e potuto presentare alla città un lavoro di restauro che riconsegna ai padovani un logo straordinario e dalle enormi potenzialità».

Grazie a un’illuminazione suggestiva, il Bastione torna ai padovani

Il Bastione Moro torna così a essere un luogo per Padova e i suoi cittadini, grazie alla nuova illuminazione, si creerà un luogo davvero suggestivo. Le mura cinquecentesche che abbracciano la città saranno sicuramente valorizzate.

Il restauro è costato 848 mila euro, e comprenderà anche un bando pubblico; per la gestione di un chiosco che dovrà fungere da promotore per iniziative culturali e ricreative. Insomma, un luogo che torna finalmente al suo antico splendore.

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico