Seguici

Cerca nel sito

Luoghi

Maltempo: allerta Adige, chiuse le alzaie a Verona

Adige in piena a Verona

Il transito del picco di piena dell’Adige a Verona è previsto per la tarda serata di oggi e a Legnago nella mattinata di domani. La piena dell’Adige, che sta mettendo in difficoltà l’Alto Adige, ha bloccato la tratta ferroviaria del Brennero

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha disposto la chiusura delle alzaie lungo l’Adige – le discese che portano all’argine – in tutto il territorio comunale, in seguito all’innalzamento del livello del fiume causato dalle abbondanti piogge scaricatesi a monte, in Trentino Alto Adige. Il livello dell’acqua è salito in un’ora di 30 centimetri.

-advertising-

Chiusi, in via precauzionale, anche due ponti in paesi della provincia. La polizia locale, informa il sindaco, sta provvedendo alla chiusura, mentre è già stato allertato il personale della Protezione Civile. L’onda di piena è previsto transiti nel tratto veronese nelle prossime ore. Ai cittadini il Comune chiede di evitare ogni attività (passeggiate, corsa) nelle zone più basse del letto dell’Adige.

La criticità idraulica arancione è riferita al transito della piena del fiume Adige

Alla luce degli aggiornamenti meteo previsti per le prossime ore, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha infatti emesso un nuovo avviso di criticità idrogeologica con stato di pre-allarme sui bacini idrografici di Adige-Garda e Monti Lessini; Po, Fissero-Tartaro-CanalBianco e Basso Adige; Basso Brenta –Bacchiglione.

La criticità idraulica arancione è riferita al transito della piena del fiume Adige. Il transito del picco di piena a Verona è previsto per la tarda serata di oggi e a Legnago nella mattinata di domani. La piena dell’Adige, che sta mettendo in difficoltà l’Alto Adige, ha bloccato la tratta ferroviaria del Brennero.

La redazione

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere aggiornato

* campo obbligatorio
commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Persone

Nella conferenza stampa odierna di aggiornamento sulla situazione dell’epidemia il governatore del Veneto Luca Zaia si abbandona ad uno sfogo. E spiega perché, nonostante...

Fatti

Si inasprisce lo scontro sul green pass, anche tra le stesse Istituzioni: a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, il Consiglio comunale...

Persone

Paolo Bellavite, per anni Professore di Patologia generale dell’università di Verona, martedì scorso alla trasmissione de La7 “Di Martedì” ha espresso alcuni dubbi sui...

Fatti

«Non è più richiesta e non porta guadagni»: queste le motivazioni che hanno portato alla sospensione della terapia col plasma nell’ospedale di Padova Della...

Copyright © 2022 Il Serenissimo Veneto. Blog di notizie dal Veneto - info@ilserenissimoveneto.it
Plurisettimanale, iscritto al n. 211/2021 del Registro della stampa, Tribunale di Roma
Direttore Responsabile: Simone Pellico